La Via del monaco-guerriero
logo Antipodi Edizioni
VOLONTA  AMORE  PRESENZA

« Si deve conoscere quell'atto bellico che è chiamato "il getto delle pietre".
Quando la Battaglia raggiunge una certa intensità il Condottiero strappa porzioni di aura e le getta fra le orde nemiche.
Certo, anche l'aura del guerriero viene lacerata con violenza; la rete protettiva si indebolisce, ma i nemici sono colpiti con estremo vigore. Il tessuto dell'aura brucia più che il fulmine. Questo metodo è da chiamare eroico.
Non figuratevi di essere su un treno di lusso: passiamo l'abisso su una tavola.
Per i brandelli strappati, l'aura rimane frastagliata come un'ala d'aquila. »
[Comunità, Morya - 1926, ed. Nuova Era]



PAGINA IN ALLESTIMENTO





Clicca sull’immagine per vedere il video:
Essere anima

Salvatore Brizzi Essere anima



I libri consigliati: www.primoraggio.it
Il blog di Salvatore Brizzi: La Porta d'Oro


Chi siamo
Articoli ed e-Book di Salvatore Brizzi
Video consigliati
Libri consigliati
Conferenze
HOME